sole

  • FotografiePhoto of Overlove

    Overlove

    Ti regalerò una nuova stagione, con fiori che non saranno mai belli quanto te. Ti regalerò sorrisi da condividere insieme, soprattutto nelle domeniche in cui il sole gioca a nascondino tra le nuvole. Ti regalerò silenzi rumorosi, che solo noi saremo

    VISUALIZZA TUTTO
  • FotografiePhoto of I primi raggi di sole

    I primi raggi di sole

    I primi raggi di sole illuminano questa spiaggia, che sembra dorata.  Sento i tuoi passi allontanarsi da me ed è in quell’istante che sento il peso delle scarpe.  Bagliore diurno si diffonde ovunque.  Ormai sei solamente un m

    VISUALIZZA TUTTO
  • ExtraPhoto of Vorrei

    Vorrei

    “A volte mi dispiace essere così persa fra tanti pensieri, che mi fanno sembrare acida e che mi portano a numerose antipatie. Ma anche oggi è un altro giorno in cui sembra che le cose non debbano girare per me, che sono stanca di tutto questo e

    VISUALIZZA TUTTO
  • ExtraPhoto of Il confine

    Il confine

    Guarda là, oltre quel confine c’è qualcosa! Ma cos’è? Io non vedo niente… Tu vedi qualcosa? Io vedo, ma non posso dirti nulla. Non capisco cosa ci sia di misterioso… Il confine è una sottile linea rossa, che divide noi da loro e ciò che ci permette d

    VISUALIZZA TUTTO
  • IntrattenimentoPhoto of Tintarella di luna o…di sole?

    Tintarella di luna o…di sole?

    Ogni estate è gara a chi è più abbronzato. Ebbene sì, la tintarella è ambita da molti, ma non è sempre stato così. Ricordate la famosissima canzone di Mina? Nei tempi antichi avere la pelle più abbronzata era simbolo di povertà, poiché veniva riferit

    VISUALIZZA TUTTO
  • ExtraPhoto of “Facesse na culata e ascesse ‘o sole“

    “Facesse na culata e ascesse ‘o sole“

    Marì cinque figli e un solo lavoro precario, quello del marito Gennaro. Tra i bambini, la casa, due chiacchiere con le vicine, l’unico momento di pace è quando sale sulla terrazza a stendere il bucato. “Facesse na culata e ascesse

    VISUALIZZA TUTTO
  • ExtraPhoto of L’ estate sta finendo: la solita malinconica strofa

    L’ estate sta finendo: la solita malinconica strofa

    Come ogni anno, negli ultimi giorni di agosto mi risuona in testa la solita malinconica strofa. Una strofa che accompagna il sole mentre si tuffa in mare, ormai sempre troppo presto. Di solito alla fine dell’estate da piccole io e le amich

    VISUALIZZA TUTTO
  • ExtraPhoto of Gli alunni del sole: Giove

    Gli alunni del sole: Giove

    Numerosi, si ergono come colonne formando panorami suggestivi sotto la luce del sole, li si ammira come opere d’arte, a debita distanza, senza toccarli, immobili, ancorati al terreno sospesi tra tempo e spazio. Le lancette del tempo però corron

    VISUALIZZA TUTTO
  • UncategorizedPhoto of Gli alunni del sole: Terra

    Gli alunni del sole: Terra

    Numerosi, si ergono come colonne formando panorami suggestivi sotto la luce del sole, li si ammira come opere d’arte, a debita distanza, senza toccarli, immobili, ancorati al terreno sospesi tra tempo e spazio.  Le lancette del tempo però corro

    VISUALIZZA TUTTO
  • UncategorizedPhoto of Gli alunni del sole: Venere

    Gli alunni del sole: Venere

    Numerosi, si ergono come colonne formando panorami suggestivi sotto la luce del sole, li si ammira come opere d’arte, a debita distanza, senza toccarli, immobili, ancorati al terreno sospesi tra tempo e spazio. Le lancette del tempo però corron

    VISUALIZZA TUTTO
Back to top button