Arte & CulturaPrimo Piano

Manallart presenta “700 Volte Dante Alighieri a Forcella”

L’Associazione di Promozione Sociale Manallart, il 13 novembre ha inaugurato presso l’ex Istituto della Real Casa Santa dell’Annunziata di Napoli, il percorso espositivo “700 Volte Dante Alighieri a Forcella”, dedicato alla celebrazione del Sommo Poeta, nella ricorrenza del 700° anniversario della morte.

Dopo quasi due anni di pandemia, di restrizioni, di zone rosse, di coprifuochi agli orari più impensabili, quello di cui abbiamo bisogno è un motivo, un pretesto, una scusa, un movente più o meno valido per uscire di casa e ricordarci come era la nostra vita quando si facevano cose

Dante può essere un buon pretesto per uscire?

Scoprire quartieri storici, monumenti nascosti, siti artistici e archeologici può essere una valido motivo per abbandonare il proprio divano?

Direi di sì.

E allora il percorso espositivo 700 Volte Dante Alighieri a Forcella proposto dall’associazione Manallart è la scusa che stavate cercando. 

Nell’ex Istituto della Real Casa Santa dell’Annunziata di Napoli, nell’ambito dell’edizione 2021 di “Manallart in Mostra”, dal 13 novembre sarà visitabile la mostra 700 Volte Dante Alighieri a Forcella.

Si tratta di un’esperienza interattiva in cui, pannelli, contributi multimediali e memorabilia accompagnano il visitatore in un viaggio tra i personaggi e le atmosfere della Divina Commedia.

In date stabilite, inoltre, un attore in costume, nelle vesti del Sommo Poeta, in forma dialogante e ironicamente accattivante, introdurrà il pubblico alle meraviglie della Commedia.

Nella mostra 700 Volte Dante Alighieri a Forcella il poema dantesco incontra il quartiere storico di Forcella: i personaggi delle tre cantiche rivivono, grazie all’interpretazione degli attori della compagnia Il tappeto volante, nei punti storicamente e artisticamente più interessanti del quartiere Forcella. Dunque, Caronte, il temibile traghettatore infernale attraversa via Duomo, il Conte Ugolino è al Teatro Trianon, Ulisse si aggira per le strade di Forcella, Beatrice ci attende nel Complesso della Santissima Annunziata, Piccarda Donati nella Chiesa di Sant’Arcangelo a Baiano.  

La mostra, finanziata dalla Regione Campania con la L.R. n. 7/2003 e realizzata in collaborazione con il Comune di Napoli, Assessorato alla Cultura e al Turismo e con il patrocinio morale della Fondazione Banco di Napoli, è visitabile gratuitamente fino al 30 dicembre 2021, tutte le mattine, dal lunedì al sabato, dalle ore 9,00 alle 13,00.

Quindi, trovata una scusa, non vi resta che coglierla al volo, vincere la pigrizia e farvi trascinare nelle atmosfere ultramondane della Divina commedia: Manallart sarà lieta di accompagnarvi in questo viaggio.

Per info visitate il sito www.danteaforcella.it

Valentina Siano

Fonti fotografiche: Ufficio stampa Manallart

Leggi anche: Martedì, Dantedì, Giovedì

Valentina Siano

Valentina Siano, classe ’88, professoressa per amore, filologa per caso. Amo la scrittura come si amano quelle cose che ti riescono al primo colpo, non sapresti dire bene come. Scrivo di cultura e spettacolo perché amo il cotone verde del mio divano e il velluto rosso dei sediolini dei teatri. Leggo classici, divoro serie, colleziono sottobicchieri. Sono solo all’inizio della mia scalata alla rubrica gossip di Vanity Fair.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button