illustrazione

  • ExtraPhoto of Rodari: “l’omino di Niente”

    Rodari: “l’omino di Niente”

    A volte respiriamo noia, a volte viviamo nel vuoto dei nostri sentimenti, a volte siamo cinici, a volte siamo “niente” e Rodari nella storia L’omino di niente racconta perfettamente quel momento cinico nella quale respiri profumi inesistenti, quando

    VISUALIZZA TUTTO
  • ExtraPhoto of La Canzone del Cuore

    La Canzone del Cuore

    Avete mai avuto una canzone che vi suonava per la testa per giorni e che sa parlarvi al cuore in modo inaspettato? Ecco per me ormai non esiste solo una canzone, ma tutta la discografia dei FASK, Fast Animal Slow Kids, e oggi ho scelto una canzone da

    VISUALIZZA TUTTO
  • ExtraPhoto of Esprimi un desiderio

    Esprimi un desiderio

    …e adotta un teschio.  Esprimi un desiderio, adotta un teschio e poi strofina, che porta fortuna. ‘E capuzzell, ovvero i teschi dei morti conservati in alcune chiese d’Italia, abbandonati durante le guerre, epidemie e povertà (per chi non potev

    VISUALIZZA TUTTO
  • ExtraPhoto of Merry Burp! Le festività sono sinonimo di relax

    Merry Burp! Le festività sono sinonimo di relax

    Se è vera l’idea dell’ UE  di “eliminare” la parola Natale dalla festività invernale del 25 dicembre, noi non ci scoraggiamo e ridefiniamo il concetto di festività e signori vi auguriamo un meraviglioso “BURP!”. Le festività sono sinonimo di relax, d

    VISUALIZZA TUTTO
  • ExtraPhoto of Perché era lui, perché ero io

    Perché era lui, perché ero io

    Mi sono ritrovata tra le mani questa illustrazione un po’ per caso. L’ho realizzata senza pensare. Due persone prendono un treno. Si conoscono molto bene, c’è complicità, familiarità e amore. Chissà dove sono dirette, probabilmente non lo sanno neanc

    VISUALIZZA TUTTO
  • ExtraPhoto of Non v’è rosa senza spine?

    Non v’è rosa senza spine?

    A volte i miei disegni nascono dai libri che leggo, dalle scene che riesco ad immaginare. Oggi ho deciso di proporvi una lettura destinata ai bambini. Destinata ai bambini ma pur sempre scritta da adulti. Adulti piccoli, adulti magici, sognatori e ve

    VISUALIZZA TUTTO
  • ExtraPhoto of Listen, ascolta

    Listen, ascolta

    Non sprecare il fiato e ascolta prima di parlare.  C’è una voce dietro i silenzi, una voce dietro le storie non raccontate, una voce nella voragine del cuore.  C’è una voce nel fiato sprecato, nei sospiri disperati e nelle sinfonie suonate.  Res

    VISUALIZZA TUTTO
  • ExtraPhoto of Chi si ricorda di Argo?

    Chi si ricorda di Argo?

    Cercando fonti di ispirazione per un nuovo disegno mi sono chiesta cosa mi fosse rimasto impresso, cosa mi avesse colpita e segnata durante quelle interminabili ore di letteratura al liceo.  Me lo sono chiesta e ho iniziato a chiederlo in giro.

    VISUALIZZA TUTTO
  • ExtraPhoto of Perché studiare filosofia?

    Perché studiare filosofia?

    “Né il giovane indugi a filosofare né il vecchio di filosofare sia stanco. Non si è né troppo giovani o troppo vecchi per la salute dell’anima. Chi dice che non è ancora giunta l’età di filosofare, o che l’età è già passata, è simile a chi dice che p

    VISUALIZZA TUTTO
  • ExtraPhoto of Spice Girls – “STOP” e Ricominciamo!

    Spice Girls – “STOP” e Ricominciamo!

    Le Spice Girls furono il simbolo di qualcosa che stava cambiando. Le girl band ridisegnavano lo stile femminile delle donne nella musica, sessualizzate dalle major discografiche restano un simbolo di indipendenza e scrivono un nuovo concetto di Girl

    VISUALIZZA TUTTO
Back to top button