Primo PianoSport & Benessere

Gli sport estivi da poter fare in compagnia

L’estate ha ormai investito un po’ tutto lo stivale, con la temperatura talmente elevata da far abbattere anche i più duri e la voglia di una casa vista mare come mai prima d’ora.

Eppure, nonostante ciò, il modo di fare sport e divertirsi in compagnia non è impossibile.

È vero che il caldo debilita un po’ tutti, ma basta evitare l’ora in cui il sole è più caldo e rimanere sempre idratati affinché si possa godere maggiormente il momento di svago che lo sport riesce ad offrire!

Se siete in cerca di idee da proporre ai vostri amici su quali sport fare durante le vacanze estive, non temete: qui di seguito ve ne consiglierò alcuni!

  • Foot volley

Nato in Brasile, ha le stesse regole del beach volley ma è differenziato da una semplice cosa: si può utilizzare tutto il corpo ad eccezione delle braccia e delle mani.

Il foot volley è nato dall’esigenza dei ragazzi di voler giocare in riva al mare, sulle spiagge di Rio de Janeiro, ma non potendo optarono per il campo da beach volley.

Questo sport ha molti benefici, in quanto rinforza il tono muscolare ed aumenta la capacità motoria e il proprio equilibrio.

  • Beach tennis

Il beach tennis non è altro che il classico gioco dei “racchettoni”, diventato un cult tra gli sport estivi – infatti, non c’è una persona che conosco che non ci abbia mai giocato.

Si può tranquillamente fare questo sport sia in riva al mare – o, perché no? direttamente in acqua –, in spiaggia libera o, ancora, in un campo da pallavolo, ma il divertimento e gli altri benefici che il beach tennis comporta non cambia!

Questo sport migliora la coordinazione ed aumenta la capacità di reazione, grazie alla regola di non far rimbalzare la palla in terra, ed allena la propria resistenza e rapidità.

  • Speedminton

Noto anche come Speed Badminton e Crossminton, lo Speedminton è una variante del badminton e si gioca senza rete.

È stato inventato dal berlinese Bill Brandes, il cui intento era di creare una versione outdoor del Badminton.

In quest’ultimo, il volano è infatti troppo leggero per poter essere esposto al vento, motivo per cui nello Speedminton vi è un volano più pesante e il gioco è molto veloce.

Inizialmente il gioco venne chiamato Shuttleball, ma nel 2001 l’inventore lo modificò in Speed Badminton e, di conseguenza, Speedminton.

  • Rafting

Ma ci si può divertire anche lontani dalla spiaggia, luogo che non tutti posso apprezzare!

Infatti, un’attività di gruppo che si può tranquillamente fare anche d’estate è il Rafting.

Questo sport consiste nella discesa di fiumi su gommoni – chiamati raft –, le cui dimensioni possono variare in base alla portata d’acqua del fiume e al numero di partecipanti.

Ogni persona sul raft è dotata di un equipaggiamento composto da un giubbotto di salvataggio, un casco e da una muta, che mitigano eventuali pericoli che potrebbero sorgere durante l’attività – come, ad esempio, un ribaltamento del gommone.

E voi che sport fate, generalmente, quando siete in vacanza in compagnia?

Iris Ippolito

Leggi anche: Alla scoperta degli sport più famosi in India

Iris Ippolito

Sono Irene “Iris” Ippolito, classe 2002 nata e cresciuta a Napoli. Tra un libro ed un altro, ho scoperto di voler lavorare nel mondo dello spettacolo e della scrittura. La mia passione per lo spettacolo è nata grazie anche al laboratorio teatrale ScugnizzArt, che mi ha accompagnato alla scoperta di me stessa per ben 3 anni. Lo sport è quel mondo che mi ha dato la spinta di mettermi in gioco nella scrittura, diventando il mio migliore amico.
Back to top button