#PILLOLADICULTURAExtraPrimo Piano

Diarrea? Basta una pillola di ketchup

Il ketchup ha origini orientali ed è una salsa utilizzata per condimenti, a base di succo di pomodoro con zucchero, cipolla, aceto, erbe aromatiche, e a secondo dei gusti può assumere tantissime varietà ed essere più o meno piccante. 

Prima di diventare protagonista indiscusso dei grandi classici fast food, il ketchup era venduto nelle farmacie come medicinale in pillole…
Lo avreste mai detto?

Erano gli anni ’30 del 1800 quando il Dr. John Cook Bennett, presidente del dipartimento di medicina presso l’Università Willoughby in Ohio, ebbe l’intuizione che gli portò un piccolo successo per un breve periodo.

Secondo il dottor Bennett i pomodori – alimenti alla base della ricetta del ketchup – possono avere effetti benefici su disturbi gastrointestinali come la diarrea, la nausea o l’indigestione.

Tuttavia il condimento che oggi ben conosciamo non durò molto in farmacia: poco dopo essere diventato a tutti gli effetti un farmaco, si scoprì che tra le proprietà dei pomodori figura quella di essere un lassativo.

Copertina: Unsplash

Leggi anche: Frankenfood, quando il cibo fa paura

La Redazione

Ciao! Sono la Redazione de La Testata – Testa l’informazione. Quando non sono impegnata a correggere e pubblicare articoli mi piace giocare a freccette con gli amici.
Back to top button