ExtraFotografiePrimo Piano

Fatalità

Come si fa a scegliere dove andare?

Sinistra o destra?
Dolce o salato?
Parigi o Pechino?

A volte basta una fatalità per cambiare drasticamente direzione al nostro percorso fatto di tappe inconsciamente già scritte che aspettano solo di essere scoperte.

Per una fatalità potremmo perdere l’incontro più bello della nostra vita.

Cosa c’è di bello in tutto questo?
Non lo sapremo mai, è la bellezza dell’inconscio.

Foto e didascalia di Valeria Gentile
Vedi anche: Nei luoghi che abito

Valeria Gentile

Sono Valeria Gentile, sono nata a Napoli il 29 Ottobre 1996, sono una scenografa teatrale e attualmente studio per il Biennio di Cinema all’Accademia di Napoli. Amo la fotografia in ogni sua forma, studio antropologia culturale e per passione mi occupo anche di filmmaking e montaggio video. Catturare ogni cosa che mi si presenta davanti e farla mia, mi rende profondamente ricca.
Back to top button