#PILLOLADICULTURAExtraPrimo Piano

La Foresta delle Scimmie a Ubud

La Foresta delle Scimmie si trova a Ubud, presso Bali in Indonesia.

Si tratta di un luogo davvero suggestivo ed unico nel suo genere. 

Questa foresta sacra, gestita dalla comunità di Padangtegal, preserva l’habitat naturale dei primati che vi abitano e al contempo offre la possibilità ai visitatori di ammirare più da vicino gli adorabili esemplari che la popolano.

La Sacra Foresta delle Scimmie è una foresta pluviale in cui vivono oltre 740 primati, divisi in vari gruppi. Nello specifico, a dominare il luogo, è il macaco dalla coda lunga balinese (macaca fascicularis). 

Tra la fitta vegetazione, possiamo osservare numerosissime specie di alberi e piante, che rendono la riserva un gioiello botanico; a completare il quadro poi, ci sono ben tre templi indù, numerose pagode, santuari e statue in pietra che risalgono al XIV secolo circa. 

Il luogo si distingue proprio per la sua spiritualità e per la filosofia induista del Tri Hita Karana che lo caratterizza. Secondo questo principio armonico, l’uomo deve vivere secondo un fondamentale triplice equilibrio, con sé stesso, con la natura e i suoi simili e con Dio.

Si tratta di un luogo in cui le stesse scimmie sono considerate sacre, così come gli alberi e i templi, perciò si respira un’atmosfera di pace ed armonia, in cui divertirsi ad osservare i simpatici comportamenti dei macachi, a cui non è possibile dare da mangiare. Ma fate attenzione perché potrebbero cercare di rubarvelo da zaini e borse, le scimmie sono animaletti teneri ma anche furbi e dispettosi.

Un luogo perfetto per gli amanti degli animali e della natura, assolutamente peculiare nel suo stile sacro e tropicale, da non perdere se programmate una vacanza a Bali.

Fonte copertina: Nella Terra di Sandokan

Leggi anche: Deforestazione: facciamo chiarezza sulle cause e conseguenze

La Redazione

Ciao! Sono la Redazione de La Testata – Testa l’informazione. Quando non sono impegnata a correggere e pubblicare articoli mi piace giocare a freccette con gli amici.
Back to top button