DisegniExtraPrimo Piano

Il goblin

Una delle figure più odiose ma al contempo iconiche della narrativa fantasy è senza dubbio il Goblin.

Sono creature immaginarie generalmente basse e sproporzionate, poco inclini a usare la ragione e quasi sempre hanno la pelle verde.

Oggi l’industria dell’intrattenimento ci mostra il Goblin nelle più svariate forme, molti sono forzuti, altri, quelli della saga di Harry Potter ad esempio, oltre ad essere astuti sono anche abilissimi artigiani.

In principio i Goblin erano esserini orribili e dispettosi che rapivano le fanciulle nel sonno per farci figli un po’ meno brutti.

Illustrazione e didascalia di Alessandro Mastroserio

Vedi anche: Ad ogni ciurma il suo Klabautermann portafortuna

Alessandro Mastroserio

Alessandro Mastroserio, classe 1995, nasce a Napoli. Sviluppa sin da piccolo subito un’insana passione per il disegno, insana perché ne abusa durante le lezioni delle materie che non gli piacciono. Le cronache ricordano i giorni dei suoi colloqui al pari del terremoto dell’Aquila 2009. Frequenta la scuola Internazionale di Comics, tra il 2013 e il 2016 studiando sceneggiatura e disegno a fumetti. Il suo sogno è di pubblicare un giorno una sua storia, vi prego aiutatelo. Collabora col magazine da Settembre 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button