Primo PianoExtra

Perché trovare il quadrifoglio è di buon augurio?

Il quadrifoglio, famoso per le sue qualità amuletiche e talismaniche, è un’anomalia rara del trifoglio. Per avere contezza della sua bassissima diffusione, si tenga presente il seguente rapporto: un quadrifoglio su diecimila trifogli.

La sua rarità in natura spiega il motivo per cui si crede che trovarlo sia di buon auspicio.

Addirittura, la tradizione celtica gli attribuisce particolari poteri magici. Secondo una leggenda inglese, nascosto tra i capelli, il quadrifoglio consente agli umani di vedere creature fantastiche, come elfi e fate.

Inoltre, è degna di nota un’usanza molto interessante, secondo la quale, se nascosto nelle scarpe, il quadrifoglio aiuta il beneficiario a compiere i passi giusti nel corso della sua vita.

 

Leggi anche: Il mistero delle foglie gialle

La Redazione

Ciao! Sono la Redazione de La Testata – Testa l’informazione. Quando non sono impegnata a correggere e pubblicare articoli mi piace giocare a freccette con gli amici.
Back to top button