Perché trovare il quadrifoglio è di buon augurio?

Il quadrifoglio, famoso per le sue qualità amuletiche e talismaniche, è un’anomalia rara del trifoglio. Per avere contezza della sua bassissima diffusione, si tenga presente il seguente rapporto: un quadrifoglio su diecimila trifogli. La sua rarità in natura spiega il motivo per cui si crede che trovarlo sia di buon auspicio.

Addirittura, la tradizione celtica gli attribuisce particolari poteri magici. Secondo una leggenda inglese, nascosto tra i capelli, il quadrifoglio consente agli umani di vedere creature fantastiche, come elfi e fate.

Inoltre, è degna di nota un’usanza molto interessante, secondo la quale, se nascosto nelle scarpe, il quadrifoglio aiuta il beneficiario a compiere i passi giusti nel corso della sua vita.

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi