#PILLOLADICULTURAExtraPrimo Piano

Ucelat, l’uccello infernale

Si narra che, nella landa del Rio Bianco in Friuli, ci fosse un Ucelat, uccello gigante dall’aspetto simile a quello di un cavallo.

La testimonianza ci sarebbe giunta da un uccellatore che, un giorno, andò a caccia di piccoli uccelli con le sue gabbie. 

Mentre era intento a sistemare le trappole e il resto dell’attrezzatura, l’uomo vide alcune rocce della montagna cadere e schiacciare tutta la sua attrezzatura. 

Il cacciatore, spaventato, alzò lo sguardo e fu in quel momento che vide la bestia infernale, che sovrastava la montagna accesa da fuochi e infestata da urla spaventose. 

L’uomo scappò urlando e pregando di essere salvato e, da quel giorno, traumatizzato, smise di dare la caccia agli uccelli per paura di rivedere di nuovo quella bestia. 

Copertina: monstermovieitalia.com

Leggi anche: Indicatore Golanera, l’uccello che indica il miele

La Redazione

Ciao! Sono la Redazione de La Testata – Testa l’informazione. Quando non sono impegnata a correggere e pubblicare articoli mi piace giocare a freccette con gli amici.
Back to top button