Ludovico II di Baviera – Personaggio della settimana

Nato a Monaco di Baviera il 25 agosto 1845; morto nel Lago di Starnberg il 13 giugno 1886.

Ludovico II, a differenza dei suoi predecessori, fu un sovrano senza nessuna reale ambizione militare. Le sue scelte furono guidate e forzate dai suoi ministri e consiglieri, spesso con conseguenze economiche disastrose per la Baviera.

I principali interessi del Märchenkönig (re delle fiabe) erano l’arte, la musica e la costruzione di bellissimi castelli come ad esempio il famosissimo, seppure incompiuto, castello di Neuschwanstein. Famoso fu il suo sodalizio con il compositore Richard Wagner dal quale nacquero alcune delle sue opere più famose.

Per tutta la sua vita Ludovico II dovette reprimere la sua omosessualità, dato il bigottismo presente all’epoca. Uno dei più grandi sostenitori del sovrano pare sia stato lo scrittore Leopold von Sacher-Masoch, uomo dalla cui parafilia deriverà il termine masochismo.

La sua morte per annegamento continua ancora oggi a far discutere, poiché egli era in realtà un ottimo nuotatore.

 

Vedi anche: Professor Utonium – Personaggio della settimana

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi