ExtraPrimo Piano

Precarious – L’agente Immobiliare

Devo essere sincero, non riesco ad essere molto obiettivo riguardo questo mestiere. Qualche anno fa ho avuto una brutta esperienza… anzi diciamola tutta, una vera fregatura! Ho rischiato di rimanere senza un tetto sopra la testa. Per questo motivo non li vedo di buon occhio.

Ma per l’anno nuovo ho deciso di essere più buono col prossimo, di conseguenza ho voluto sperimentare l’empatia, ho voluto mettermi nei loro panni…per poterli comprendere a pieno.

Sono arrivato a delle conclusioni: se pensiamo che le persone sono pazze e che le case devono rispecchiare l’animo del proprietario, esce fuori un mix che impietosirebbe persino Satana; come se non bastasse, quei poveracci che svolgono questo mestiere devono mantenere sempre un look perfetto, con capelli ingelatinati e completo da noleggio!

Cosa provereste se doveste accontentare i capricci della gente scarrozzandola in giro per tutto il giorno, tirato come se fossi ad una cresima? E casomai poi tornando a casa a mani vuote??

Bravi, semplice e puro RISENTIMENTO. Ecco, abbiamo svelato il mistero.

 

Francesco Siliberto

Guarda le puntate precedenti:

Precarious: il Curriculum Vitae

Precarious: il Centro per l’impiego

Precarious: il Centro per l’impiego

Precarious: l’ operatore telefonico

Precarious l’ Avvocato

La Redazione

Ciao! Sono la Redazione de La Testata – Testa l’informazione. Quando non sono impegnata a correggere e pubblicare articoli mi piace giocare a freccette con gli amici.
Back to top button