Un nome, un significato, una personalità

Quando un bambino viene alla luce o quando due genitori scoprono il sesso del futuro nascituro pensano immediatamente al nome da dovergli dare.

In genere prediligono un nome dolce all’udito, deciso, che nasconda un significato profondo e che in qualche modo che possa essere un augurio per la vita futura. Poche lettere messe insieme infatti, possono racchiudere un grande significato e possono svelarci molto del carattere e della personalità di colui al quale il nome appartiene.

Tutto questo è possibile grazie all’onomastica, la scienza che si occupa di studiare il significato e l’origine dei nomi analizzando le diverse derivazioni linguistiche e la storia del nome in questione svelandoci anche qualche piccola curiosità sul carattere.

Sarà capitato a tutti di cercare il significato del proprio nome su internet ed ecco a voi il significato di alcuni dei nomi più conosciuti!

Alessandro: il nome Alessandro ha origine greca e letteralmente, essendo composto dal verbo alézein “proteggere, difendere” e dal sostantivo andròs “uomo”, vuol dire “colui che protegge gli uomini”. Nome attribuito a grandi personalità storiche come Alessandro Magno, chi lo possiede ha un carattere aperto e socievole con una personalità molto carismatica. Si dimostra essere molto sicuro di sé, sicurezza che dimostra cercando di raggiungere sempre i suoi obbiettivi. Insomma, personalità irresistibile.

Andrea: anche il nome Andrea deriva dal greco e proviene dal termine aner che indica la mascolinità dell’uomo. Motivo per cui colui che porta questo nome risulta essere un tipo coraggioso, forte, indomito e inarrestabile. Ad Andrea infatti piace affrontare le difficoltà senza farsi intimorire, difficilmente si arrende o si scoraggia. Nonostante il carattere forte però è anche un grande sognatore.

Luca: è un nome di origine greco-latina (lux-lucis = lukás-lúkios) e vuol dire “luce”. Come l’origine ci suggerisce, Luca presenta una personalità positiva, intelligente, brillante e lavoratrice. Dotato di una grande pazienza, chi porta questo nome lotta per raggiungere i suoi sogni e realizzare i propri obbiettivi di vita. Come ogni luce che si rispetti però, presenta anche le sue ombre: può infatti delle volte dimostrarsi placito, tranquillo, silenzioso e molto riservato eppure allo stesso tempo può essere una persona estroversa, socievole e di bella compagnia.

Raffaele: il nome deriva dall’ebraico Rapha ed El e significa letteralmente “medico di Dio”. Chi porta questo nome presenta una personalità allegra e spiritosa. Tenero e sereno è un tipo brillante che riesce a ponderare bene le sue scelte ascoltando tutte le campane, ma senza cambiare idea. È dotato di grande generosità, sicuramente una persona della quale ci si può fidare.

Daniele: è un di origine ebraica e deriva da Dani’èl che a sua volta si compone de termini dayân “ giudica” e el.”elohim” “Dio”. Letteralmente sta ad indicare “Dio ha così giudicato”. Gli uomini che portano questo nome sono delle persone dinamiche, attive, intelligenti e riflessive. Sicuri di sé, difficilmente cambiano idea, ma nonostante questo sono sempre pronti ad ascoltare i consigli degli altri pur di migliorarsi. Una personalità in continua evoluzione.

Maria: il nome Maria ha invece origine ebraica. Deriva da “Maryâm” e vuol dire “amata”. Chi porta questo nome dimostra essere una donna dolce, sensibile, materna, gioiosa con una personalità assolutamente positiva.

Greta: il nome Greta risulta essere il diminutivo di Margherita e delle sue varianti tedesche quali Grete, Gretchen, Gretel e possiede il dolce significato di “perla”. Le persone che possiedono questo nome sono in genere delle ragazze molto timide e delicate, ma allo stesso tempo gioiose e allegre. Dotata di estrema intelligenza, Greta sa essere anche molto riflessiva e un’ottima ascoltatrice: i suoi consigli sono quasi sempre i migliori. La sua anima creatrice avvolge e conquista.

Chiara: il nome Chiara deriva dal latino clarus, chairo. Come stesso il nome ci suggerisce, Chiara è una persona estroversa, socievole e di ottima compagnia. È capace di adattarsi ad ogni situazione e mettere tutti a proprio agio. Cattura l’attenzione grazie alla sua allegria e alla simpatia

Francesca: Francesca invece, uno dei nomi forse più diffusi, deriva dal latino medievale francisca e vuol dire “che viene dalla Francia”. Chi porta questo nome in genere è amante della libertà: non le piacciono le catene e fa di tutto per disfarsene. Nonostante questo, risulta essere una persona pacata, determinata, dedita alla disciplina, curiosa ma allo stesso tempo dimostra di avere qualche problemino di troppo con la pigrizia.

Giulia: il nome Giulia invece deriva dal latino Iulia ovvero l’illustre cognomen della gens Iulia. Possibilmente riconducibile a Iolivios potrebbe voler dire “che è sacro a Giove”. Dietro questo nome però si nasconde una personalità duplice: se da una parte infatti chi possiede questo nome risulta essere una persona socievole e allegra, d’altro canto Giulia si lascia spesso prendere dall’irritabilità e dal nervosismo. Nonostante questo però chi porta questo nome, sebbene sia molto riservata, se presa per il verso giusto è uno spasso!

E tu sai qual è il significato del tuo nome?

 

Adele De Prisco

Leggi anche “Me ne frego”, ma non della lingua: le assurde italianizzazioni a opera del fascismo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi