Spyro

Vi ricordate del famoso draghetto viola uscito oramai negli anni Novanta per console?

Ebbene sì, sto parlando proprio di lui, Spyro!

Gioco che ha fatto la felicità di molti giocatori di quell’epoca essendo un titolo colorato, divertente e innovativo e parlando di me, le mie ore spese per giocarci non sono state poche. Il solo pensare che all’interno di questo gioco si potessero esplorare vari mondi con l’utilizzo di portali era già di per sé una bellissima cosa, considerando il fatto che ogni mondo era caratterizzato in maniera molto particolare e divertente.

Uscirono ben tre capitoli dedicati al nostro simpatico rettile e dopo di essi l’essenza del brand cominciò un po’ a scemare poiché i capitoli successivi per console di nuova generazione non fecero mai la felicità dei fan.

Ma nel 2018 è successo l’incredibile! Come già avvenuto per il simpaticissimo Crash, la gloriosa trilogia di Spyro prende di nuovo vita; una remastered di tutti e tre i capitoli d’un tempo. Questa è stata la grande sorpresa! Ho avuto modo di giocare a questa remastered e sono rimasto molto soddisfatto. Vedere lo stesso gioco che mi ha fatto felice all’epoca, ma con una grafica moderna e all’avanguardia ha fatto rinascere in me quel bambino che giocava a Spyro, ma con quel tocco di modernità.

Detto questo, ho realizzato un disegno dedicato proprio al nostro draghetto viola.

Giuseppe Armellino

Se Spyro ti è piciuto, allora corri a visitare la nostra gallery dedicata ai disegnatori, tante interessanti novità per te!

Fare della propria vita come si fa un’opera d’arte

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi