Matteo Ripa

Il personaggio della settimana

– Nato ad Eboli il 29 marzo 1682, morto a Napoli il 29 marzo 1746.

-Figlio di una famiglia abbastanza benestante, Matteo Ripa iniziò i suoi studi a Napoli. Sotto la guida di padre Antonio de Torres iniziò il suo percorso spirituale: il 28 maggio 1705 venne ordinato prete.

– Nel 1707 iniziò il suo viaggio da missionario, incaricato da Propaganda Fide di portare a mons. De Tournon, di stanza in Cina, la notizia della sua nomina a cardinale. Matteo Ripa ed altri missionari, senza palesare il loro essere preti cattolici, intrapresero un lungo ed avventuroso viaggio attraverso diversi paesi esotici. Arrivati alla corte dell’imperatore cinese Kangxi, Matteo Ripa vi rimase per più di 13 anni, apprendendo ed usando lingua e costumi locali: adoperò le sue doti artistiche di incisore e pittore, e anche le sue conoscenze di meccanica.

– Tornato in Italia fondò nel 1732 il Collegio dei Cinesi il quale, dopo diversi secoli e nomenclature, divenne l’odierna Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, che detiene il primato di più antica scuola di orientalistica e sinologia d’Europa.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi