Arte & CulturaPrimo Piano

Come una fenice, Ercolano risorge (forse) dalle sue ceneri

“Il Vesuvio urlava nella notte, sputando sangue e fuoco. Dal giorno che vide l’ultima rovina di Ercolano e di Pompei, sepolte vive nella tomba di cenere e di lapilli, non s’era mai udita in cielo una così orrenda voce. Un gigantesco albero di fuoco sorgeva altissimo fuor dalla bocca del vulcano: era un’immensa, meravigliosa colonna di fumo e di fiamme, che affondava nel firmamento fino a toccare i pallidi astri.” – Curzio Malaparte, libro La pelle

Mercoledì 28 settembre alle ore 18.30 nella Space gallery del MAV, Museo Archeologico Virtuale, di Ercolano (Na) sarà presentato il terzo volume della collana “L’Italia”: Campania Felix – il racconto degli opposti edito dall’ Enciclopedia Italiana Treccani. 

Un viaggio tra storia, arti, vita politica e sociale, tradizioni popolari, bellezza ed attualità; una collazione tra la bellezza e la denuncia di una realtà complessa e problematica in cui disuguaglianza sociale e criminalità organizzata toccano livelli tra i più alti d’Europa.

Aprirà il racconto della Campania, il saggio del maestro Roberto De Simone – definito dal maestro Riccardo Muti, in occasione della consegna del Premio Faraglioni, “un genio troppo spesso ignorato” . 

Seguirà la presentazione del volume con i suoi ben 18 saggi, redatti dai maggiori esperti dei diversi settori.

LE SEZIONI: 

  • LA STORIA

L’identità storica della regione – Giovanni Muto

La Campania antica – Fausto Zevi – Carmela Capaldi

Rinascimento in Campania -Bianca de Divitiis

  • IL MITO

Il mito classico della Campania – Arturo De Vivo

Alle origini di un mito moderno: Pompei nel secolo della sua riscoperta – Paola D’Alconzo

  • L’IMMAGINE

«La terra più bella del mondo». La Campania degli artisti, dal Grand Tour al verismo – Isabella Valente

La Campania nella letteratura – Giancarlo Alfano

  • UOMINI E TERRITORIO

Nel paese della terra gialla:

un racconto – Enzo Boschi – Patrizia Feletig

Il mondo popolare napoletano:

figurazioni urbane e regionali – Valerio Petrarca

Le città della Campania – Antonio di Gennaro

La Campania e il cinema – Bruno Roberti

  • LE ARTI

I giorni dell’apocalisse

Da La peste a Terrae Motus – Vincenzo Trione

La Campania e la musica – Dinko Fabris

Il teatro campano

I luoghi, la lingua, le anime – Antonia Lezza

  • LE SFIDE

La scuola – Adolfo Scotto di Luzio

La scienza e la ricerca – Guido Trombetti

Criminalità e rifiuti – Isaia Sales – Simona Melorio.

L’evento, ideato da Eduardo Esposito, sarà condotto dal giornalista Luigi Vicinanza, Presidente della Fondazione CIVES/MAV di Ercolano, supportato dalla presenza del docente universitario Lello Savonardo e dall’artista Pasquale Della Monaco, con gli interventi musicali al pianoforte del Maestro Angelo Barletta e con quelli teatrali degli attori Ciro Troise e Antonio Gargiulo. 

INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA tramite e-mail a: eventi@treccanicampania.it

Antonietta Della Femina

Leggi anche: Eventi per tutti i gusti in Campania – Piccolo block notes degli eventi in Campania tra settembre e ottobre

Back to top button