IntrattenimentoPrimo Piano

Louis Garrel, joyeux anniversaire! 5 curiosità per festeggiare l’attore

Laetitia Casta è solo riuscita a battermi sul tempo e se tempo fa le ho perdonato di essersi presa Stefano Accorsi, non posso assolutamente accettare il fatto che abbia sposato Louis Garrel.

Il bravissimo – e diciamocela tutta – bellissimo attore francese, avrebbe infatti convolato a nozze con Laetitia nel 2017 e nel 2021 la coppia avrebbe dato il benvenuto al primo figlio avuto insieme: Azel.

Ma torniamo a concentrare l’attenzione su Louis che oggi spegne ben trentotto candeline!

Scopriamo insieme qualche curiosità su di lui!

1) Nonostante sia diventato noto al pubblico mondiale nel 2003 con la pellicola di Bernardo Bertolucci The Dreamers in cui ha recitato con Eva Green e Michael Pitt, ha fatto il suo esordio nel mondo del cinema quando aveva solo sei anni, comparendo nel film diretto dal padre Les Baisers de secours

2) È figlio d’arte! Suo padre è infatti il noto regista Philippe Garrel ed insieme hanno collaborato insieme per la realizzazione di ben sei film!

La gelosia, film del 2013, sembrerebbe proprio raccontare il romanzo famigliare dei Garrel: una vita turbolenta in cui nono sono mancati tradimenti e gelosie.

Ma non basta! Infatti, Louis non è solo figlio ma anche fratello d’arte: sua sorella Esther ha interpretato il ruolo di Marzia nella pellicola di Luca Guadagnino Call me by your name

3) Prima di me e Laetitia Casta, Louis Garrel ha avuto una relazione con Valeria Bruni Tedeschi con la quale ha collaborato nei film Un castello in Italia e Actresses

Ma non solo: i due, infatti, hanno anche adottato una bambina.

La relazione è poi però finita ma con molta discrezione.

4) Non è per niente social.

Male, malissimo: questo significa che non posso passare il tempo libero a guardare sue ipotetiche storie su Instagram.

Meno male che esistono i fan devoti che offrono pane ai nostri denti.

Louis non ha, ahimè, nessun social network: né Facebook, né Instagram o Twitter… Tik Tok che lo nominiamo a fare?

5) Come in Italia abbiamo avuto il duo iconico Mogol – Battisti, la Francia può vantare il duetto Garrel – Honoré.

E infatti nessuno come Christophe Honoré ha saputo valorizzare l’immenso talento di Louis Garrel. Neanche il padre Philippe.

I due, anche in questo caso, hanno collaborato a sei film tra cui La Belle Personne in cui Louis interpreta la parte di un professore di letteratura italiana che intrattiene una relazione con una sua studentessa.

Purtroppo, per mio grandissimo per non dire immenso dolore, la pellicola non è mai giunta in Italia.

Ecco perché sto valutando l’idea di trasferirmi in Francia ed imparare il francese.

A bien tout!

Maria Rosaria Corsino

Vedi anche: Giuda, kiss me hard before you go

Maria Rosaria Corsino

Maria Rosaria Corsino nasce a Napoli il 26 Dicembre 1995 sotto il segno del Capricorno. Laureata in Lettere Moderne, si accinge a diventare filologa. Forse. Redattrice per “La Testata”,capo della sezione di grafica. Amante della letteratura, della musica, dell’arte tutta e del caffè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button