IntrattenimentoPrimo Piano

La Reggia di Caserta ai Golden Globe con The Great

Hulu ha deciso di rendere la Reggia di Caserta grande protagonista di una delle sue serie di punta dell’ultimo anno. Si tratta di The Great, dramedy che vede al centro della narrazione Elle Fanning e Nicholas Hoult.


L’incrocio meravigliosamente riuscito tra comedy e drama ha riscosso un enorme successo di pubblico e di critica, al punto tale da venire nominato prima agli Emmy Awards, poi ai Critics Choice Awards e ora ai Golden Globe e SAG Awards.

The Great è stata candidata agli Screen Actors Guild Awards nelle categorie Miglior cast e Miglior attore protagonista mentre ai Golden Globe gareggia come Miglior serie TV comedy al fianco della storica e pluripremiata Schitt’s Creek, della novellina Emily in Paris e delle recentissime The Flight Attendant e Ted Lasso. A questa nomination si aggiungono quelle di Elle Fanning e Nicholas Hoult come Migliori attori nelle loro categorie.

Il capolavoro di casa Hulu, disponibile in Italia su StarzPlay e su Rakuten TV, narra le vicende della giovane Catherine The Great (interpretata magistralmente da Fanning) al cospetto di Peter III di Russia (a cui presta il volto in maniera molto calzante Nicholas Hoult). Ne viene fuori una delle migliori novità del 2020, che si focalizza sull’illuminismo storico, condendolo di black humor demenziale. La serie è un inno al femminismo irriverente e coraggioso, arricchita da satira immancabile e degna delle migliori serie Hulu.

Il tutto viene esaltato da delle location impressionanti, che portano la firma della Reggia di Caserta.

Lo storico palazzo reale risulta quasi un terzo protagonista dell’opera, presente con la sua imponenza e affascinante nella sua incredibile bellezza. Gli enormi spazi della Reggia sono stati utilizzati a pieno tondo nelle inquadrature, regalando loro un ampio respiro e una distesa di meraviglie.

Partendo dallo spettacolare Scalone d’onore di Vanvitelli, per passare all’infinito Giardino Inglese, tutte le aree della costruzione sono servite alla magica arte audiovisiva. Gli Appartamenti Reali, il Teatro di Corte, il Parco Reale e il Bosco Vecchio, con le loro particolarità e i loro decori, hanno regalato agli episodi una scenografia appropriata alla storia da portare su schermo, degna di un prodotto premiato dalle più alte cariche cinematografiche mondiali.

Giovanna Iengo

Foto scattate da Andrea Pirrello per Hulu

Ti potrebbe interessare: Lo splendore di Caserta: tra la Reggia e l’acquedotto Carolino

La Redazione

Ciao! Sono la Redazione de La Testata – Testa l’informazione. Quando non sono impegnata a correggere e pubblicare articoli mi piace giocare a freccette con gli amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button