DisegniExtraPrimo Piano

Picchiarello e il suo pizzico di follia

Picchiarello nasce nel 1940 dalla mente del fumettista e regista statunitense Walter Benjamin Lantz.

Di questo personaggio cosa ci salta subito in mente?

Di certo la sua personalità frenetica spinta da un pizzico di follia, il tutto caratterizzato dalla sua irriverente risata.

Può apparire largamente fastidioso e talvolta viene punzecchiato da altri personaggi ma Picchio Pacchio, così inizialmente chiamato, ha gli occhi buoni e teneroni ed è uno dei personaggi cartoon che più ha accompagnato con risate e semplicità non solo la nostra infanzia ma anche quella dei più grandi.

Quindi viva il pizzico di follia!

 

Disegno di Vincenza Topo

 

Leggi anche: Tonio Cartonio docet: quando la Melevisione insegna

Vincenza Topo

Mi chiamo Vincenza Topo e sono un’artista napoletana classe 1988. Nell’anno 2015 ho conseguito presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli, il diploma di primo livello in Pittura–Arti visive e Discipline dello spettacolo. Negli anni dopo la laurea, oltre che alla pittura materica ho cominciato ad interessarmi al digitale, realizzando ritratti realistici e astratti, illustrazioni e loghi. Oltre che alla partecipazione di numerose collettive d'arte, premi e progetti artistici, collaboro con la mia famiglia alla realizzazione di diversi lavori artigianali.
Back to top button