Le ultime parole di Ottaviano Augusto

Che cos’è la vita?

L’interpretazione di una commedia, il reale, il fittizio, un tragedia, una proiezione, una cosa lieta o una maledizione?

Non è altro che l’interpretazione soggettiva che noi stessi diamo cercando, invano, una risposta.

Le domande sulle vita erano state poste anche dagli antichi e tra le frasi più famose troviamo quella detta da Ottaviano Augusto, primo imperatore dell’Impero Romano, in punto di morte il 19 agosto del 14: “Acta est fabula. Plaudite! – La commedia è finita, ora applaudite.

Vedi anche Bisanzio, Istanbul e Costantinopoli: come prendere otto in storia (e non solo!)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi