IntrattenimentoPrimo Piano

La casa di carta 4 dal 3 aprile su Netflix

I rapinatori più amati della piattaforma Netflix tornano il 3 aprile con otto nuovi episodi per La casa di carta 4. E noi, che siamo ancora con il fiato sospeso per gli eventi shock con cui si è conclusa la terza stagione, non possiamo che fremere sperando che il 3 aprile arrivi più in fretta che mai.

Serie fenomeno spagnola, La casa di carta ha fidelizzato il pubblico di Netflix. Netflix ha fatto un grande regalo a tutti noi: donarci tutti gli episodi insieme, senza dover patire l’attesa che arrivi il giorno dopo, che arrivi l’ora in cui l’episodio andrà in onda in TV. Possiamo felicemente chiuderci in casa, stenderci sul nostro divano e vedere tutti gli episodi uno dopo l’altro, provando un vero e proprio senso di vuoto una volta arrivati all’episodio conclusivo.

La quarta parte de La casa di carta è annunciata con il nuovo trailer per il 3 aprile.
Nell’ultimo episodio della terza stagione abbiamo lasciato gli audaci rapinatori capitanati dal Professore al Banco de España, dove è conservato tutto l’oro del Paese, ma ci sono ancora dei punti irrisolti.
Sappiamo che la terribile ispettrice Alicia Sierra ha catturato Lisbona, la ex ispettrice Raquel Murillo e ora passata dalla parte dei malviventi nonché fidanzata del Professore. Ebbene, dopo averla catturata, non solo farà credere al Professore che lei sia morta, ma metterà anche la donna davanti a un bivio: scegliere tra il Professore e la sua libertà.

Ma non è l’unico irrisolto quello legato ad Alicia Sierra. L’ispettrice aveva infatti attirato con l’inganno Nairobi a una finestra, permettendo ai cecchini di colpirla in pieno petto. Ebbene, non sappiamo cosa ne sia stato di lei, l’abbiamo lasciata nelle ultime scene che lottava tra la vita e la morte.

Il gioco resta aperto e procederà a colpi serrati tra le mosse di Raquel e Alicia. Nonostante Sierra sia più che in uno stato inoltrato di gravidanza, ormai quasi prossima al parto, si presenta come una vera cattiva, senza alcun tipo di scrupolo. Anzi, usa addirittura il figlio di Nairobi come esca per raggiungere il proprio obiettivo. Ma ciò che ha lasciato interdetti gli spettatori è che Sierra sembra sempre essere un passo avanti, come se lei quel piano messo in atto dal Professore lo conoscesse già… non nei dettagli, ma per sommi capi sicuramente sì.

Eppure, nelle scene ambientate in Italia, nei flashback del passato in cui il Professore e suo fratello Berlino, Andrés, più giovani iniziavano a parlare di questo colpo, del colpo alla Banca de España, Berlino aveva accanto a sé una giovane e bellissima fidanzata. E ai fan più attenti non è sfuggita una notevolissima somiglianza tra la ragazza e l’ispettrice Alicia Sierra.

Che Sierra sia già a conoscenza di tante informazioni sul colpo proprio perché era lei la fidanzata di Berlino?
Questi sono solo rumors, supposizioni… per scoprirlo dobbiamo aspettare il 3 aprile, quando La casa di carta parte quarta sarà finalmente disponibile su Netflix.

Che il caos abbia inizio!

 

Francesca Caianiello

Vedi anche: YOU 2: il trailer è bello, però…

Back to top button