La settimana della musica TLI: Gennaio – Giorno VII

Giorno VII: There Is A Light That Never Goes Out – The Smiths

 

Video:

 

Commento:

E se questo è un arrivederci lasciamoci così, tra emozioni che esplodono generose e sincere, con uno dei brani più toccanti e romantici della band britannica perché chi ascolta i The Smiths sa come perdersi e ritrovarsi in molteplici modi.

 

Un testo che racconta di una storia d’amore tra la paura di dichiararsi fino alle estreme conseguenze di un incidente stradale accanto alla persona amata: la paura di un rifiuto equivale alla paura che si prova nell’affrontare il tunnel che potrebbe portare alla morte. Ascoltarla significa piangere per un lontano ricordo, commuoversi per gli amori impossibili e provare rabbia per una vita che non ci appartiene.

 

Siamo alla fine della nostra playlist e

Se un autobus a due piani si schiantasse contro di noi,

Morire al tuo fianco sarebbe un modo così paradisiaco di morire”

è pur sempre la miglior dichiarazione d’amore di tutti i tempi e io vi assicuro che davvero c’è una luce che non si spegne mai!

Testo:

Take me out tonight

Where there’s music and there’s people

And they’re young and alive

Driving in your car

I never never want to go home

Because I haven’t got one

Anymore

Take me out tonight

Because I want to see people and I

Want to see life

Driving in your car

Oh, please don’t drop me home

Because it’s not my home, it’s their

Home, and I’m welcome no more

And if a double-decker bus

Crashes into us

To die by your side

Is such a heavenly way to die

And if a ten-ton truck

Kills the both of us

To die by your side

Well, the pleasure – the privilege is mine

Take me out tonight

Take me anywhere, I don’t care

I don’t care, I don’t care

And in the darkened underpass

I thought oh God, my chance has come at last

(but then a strange fear gripped me and I

Just couldn’t ask)

Take me out tonight

Oh, take me anywhere, I don’t care

I don’t care, I don’t care

Driving in your car

I never never want to go home

Because I haven’t got one, da…

Oh, I haven’t got one

And if a double-decker bus

Crashes into us

To die by your side

Is such a heavenly way to die

And if a ten-ton truck

Kills the both of us

To die by your side

Well, the pleasure – the privilege is mine

Oh, there is a light and it never goes out

There is a light and it never goes out

There is a light and it never goes out

There is a light and it never goes out

There is a light and it never goes out

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi