ExtraPrimo Piano

Non soffrire, caccia la currea!

Vi siete mai chiesti currea cosa significhi? Eppure chissà quante volte avete cantato Pino Daniele!

Siente fa’ accussì

Nun dà retta a nisciuno

Fatte ‘e fatte tuoie

Ma si haje suffrì’ caccia ‘a currea

Sapete quei video comici dove le mamme del sud sono rappresentate sempre con uno zoccolo in mano per minacciare i propri figli? Beh, avete capito, proprio a questo serviva la currea cantata da Pino. La parola proviene dal castigliano currea derivata dal latino Corrigia, ovvero cintura.

La currea o correja era sì una cintura di cuoco, ma veniva adoperata dai genitori  che usavano togliersela per minacciare e/o colpire i figli disobbedienti.

Quindi mi raccomando, non fate arrabbiare i vostri genitori che, tra una currea e uno zuoccolo, so’ mazzate!

 

 

Cliccando qui potrete leggere un articolo su Pino Daniele!

La Redazione

Ciao! Sono la Redazione de La Testata – Testa l’informazione. Quando non sono impegnata a correggere e pubblicare articoli mi piace giocare a freccette con gli amici.
Back to top button