Irena Sendler, la terza madre del ghetto di Varsavia

Irena Sendler, la terza madre del ghetto di Varsavia è una rappresentazione teatrale ideata dall’attore e regista Roberto Giordano.

Ispirata all’incredibile storia, ancora oggi poco conosciuta, di Irena Sendler che grazie all’aiuto dei suoi collaboratori riuscì a salvare le vite di circa 2500 bambini ebrei al tempo delle persecuzioni naziste. Roberto insieme a sua moglie Federica e la figlia Greta ci racconta questa storia emozionante.

 

 

Riprese e montaggio: Vittorio D’Antuono

Intervista a cura di: Raffaele Iorio

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi