Achille piè veloce, un libro di Stefano Benni

Achille piè veloce è un romanzo di Stefano Benni. Descrive le vicende di Ulisse, scrittore in crisi creativa e dipendente di una casa editrice in fallimento, e Achille un uomo costretto su una sedia a rotelle per colpa di una malattia rara.

Tra i due nasce una strana amicizia, attenzione a non lasciarsi trarre in inganno dal film Quasi Amici, lo stile dissacrante di Benni è un mix di black humor, satira, volgarità, lacrime e risa a gogo.

 

Non lascia indifferenti.

 

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi