La prima donna laureata

Sapevate che la prima donna a laurearsi al mondo è stata un’italiana?

Si chiamava Elena Lucrezia Cornaro ed era figlia di un nobile veneziano, che le fece studiare le materie più illustri e disparate già in giovane età.

Grazie alla sua enorme cultura, venne accolta in alcune delle accademie più prestigiose dell’epoca. Elena Lucrezia fece richiesta di laurea in teologia all’Università di Padova ma la commissione si oppose duramente alla sua domanda, visto che riteneva un oltraggio che una donna potesse diventare “dottore” in teologia.
Per questo motivo, nel 1678 ottenne finalmente la laurea tanto desiderata, ma in filosofia, l’altra sua grande passione.

Per la storia questo sarebbe diventato un vero e proprio traguardo, non soltanto perchè anche alle donne venne concessa la possibilità di conseguire un alto titolo di studi ma, soprattutto, perché il loro titolo sarebbe stato riconosciuto al pari di quello degli uomini.

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi