Sempre in tempo

disegno di Alberto Matteo Marotta

 

“Sono io la morte e porto corona

Io son di tutti voi signora e padrona

E così sono crudele, così forte sono e dura

Che non mi fermeranno le tue mura

Sono io la morte e porto corona

Io son di tutti voi signora e padrona

E davanti alla mia falce il capo tu dovrai chinare

E dell’oscura morte al passo andare

Sei l’ospite d’onore del ballo che per te suoniamo

Posa la falce e danza tondo a tondo

Il giro di una danza e poi un altro ancora

E tu del tempo non sei più signora”

 

Illustrazione ispirata alla canzone del celebre cantautore Angelo Branduardi.

Nonostante tutto… basta non pensarci.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi