Febbraio è il mese dell’Acquario

Cari Acquario, da questo nuovo anno, potete smetterla di vivere una doppia vita, fatta di continui bivi e troppi impegni: finalmente è arrivato il momento di prendere delle decisioni, le acque sono più calme, perciò sarà più semplice badare alle vostre cose. Vi lasciate alle spalle parecchie catastrofi, subite più che altro, che però vi permetteranno di entrare in un 2019 molto bello e ricco di cambiamenti. Da povere vittime di un 2018  che vi ha letteralmente tramortiti e uccisi, adesso respirate, anche se a fatica, e iniziate a darvi da fare ricucendo i vari pezzi che vi siete lasciati dietro.  Giove vi strizza l’occhio e sul lavoro allarga le prospettive, mostrando strade inaspettate, che vi permettono di diventare i veri protagonisti di questo nuovo anno.  Si aprono nuovi orizzonti anche in ambito sentimentale, recuperate il vostro valore, ma non per questo i tradimenti tarderanno a venire, anzi purtroppo sono talmente tanti da perderne il conto. Venere in quadratura vi consentirà di non fare troppe cazzate e renderà chiara la via amorosa verso i segni Bilancia e Scorpione, ma siete liberi di fare come volete. Se decidete di cambiare casa, pensateci bene, anche se tutto sembra pronto: le cose sul lavoro sono ancora instabili e cercate di non fare il passo più lungo della gamba, vi caratterizza molto il bruciare le tappe. A-DA-GIO.

E soprattutto, smettetela di ascoltare la vostra vocina interiore che vi suggerisce di prendere decisioni sbagliate! Siete (o almeno dovreste) essere adulti e vaccinati (si spera) per prendere delle decisioni responsabili. Fate sì che la vostra vita sia indimenticabile, senza far del male agli altri né a voi stessi, e ogni tanto, concedetevi un bel cicchetto di tequila.

disegno di Alberto Marotta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi