Trasposizioni pirandelliane

Luigi Pirandello eseguì egli stesso le trasposizioni teatrali di sue opere e novelle, occupandosi di regia e scrittura, la quale in certi casi differiva molto dall’originale.
Questo però non faccia pensare che Pirandello fosse malleabile circa la libera interpretazione dei suoi lavori: nelle didascalie dei suoi testi, infatti, ci sono indicazioni rigidissime a cui attenersi scrupolosamente. Alcune persino sull’aspetto degli attori.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi