Madame Delphine LaLaurie

Il personaggio della settimana

– Marie Delphine LaLaurie (New Orleans, 1775 – Parigi, 1842), fu una serial killer famosa per le orrende torture inflitte ai suoi schiavi.

– Figlia di membri di spicco della comunità creola, occupò una posizione di prestigio nei circoli sociali di New Orleans fino al 10 aprile 1834 quando fu costretta a fuggire a Parigi. Durante tale giorno, infatti, nella sua dimora divampò un incendio e i soccorritori intervenuti trovarono una donna di settant’anni incatenata ad una stufa, la quale confermò di essere stata lei stessa ad appiccare il fuoco per non essere portata nell’attico, dal quale, riferì, non ritornava nessuno schiavo. La polizia perquisì la casa e trovò una vera e propria camera delle torture in cui erano imprigionati schiavi orrendamente mutilati, appesi per il collo o legati in posizioni dolorose e innaturali. Le stesse figlie venivano picchiate dalla donna al tentativo di dare cibo ai malcapitati.

– Madame LaLaurie è interpretata dal premio oscar Kathy Bates nella serie AHS: Covenant.

Per scoprire la storia di un’altra temibile donna clicca qui!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi