Intrattenimento

Intervista a Le Notti del Diavolo

Risponderà a qualche domanda per il nostro magazine, Giacomo Asaro, creatore del blog e della pagina Le Notti del Diavolo, che conta numerosi seguaci. Tutto gira intorno agli eroi e ai personaggi urban della Marvel, soprattutto al diavolo di Hell’s Kitchen, Daredevil. Fumetti, ma anche serie tv e cinema sono il pane quotidiano di questa bella realtà accessibile a tutti. La passione e la qualità impressi in questo progetto sono notevoli e si tratta di un vanto tutto nostrano, ma conosciamola meglio proprio grazie al suo creatore!

 

 

Il nostro amico si presenta così:
“Ciao a tutti, sono Giacomo Asaro sono nato a Mazara del Vallo, una città in provincia di Trapani. Studio Giurisprudenza, come il caro Matt Murdock, ma la notte non mi travesto da diavolo.”

Cominciamo con una domanda facile, quali sono i tuoi fumetti preferiti?
“Adoro la run di Bendis, credo sia tutta meravigliosa, la mia storia preferita è Wake Up, ma anche Echo di Mack. Diavolo custode di Smith e Roulette di Miller.”

C’è qualche autore o disegnatore che adori particolarmente?
“Certamente. Adoro tantissimo gli sceneggiatori Brubaker, Lemire, Miller, Waid ma il mio preferito resta Brian M. Bendis, per tutto quello che ha fatto con Daredevil. Per quanto riguarda i disegnatori il mio preferito è Alex Maleev, ma adoro anche Smallwood, Dekal e l’italiano Carmine Di Giandomenico.”

Raccontami un po’ la genesi del blog e della pagina, come e quando sono nati?
“Tutto iniziò per gioco, da troppo tempo sentivo il bisogno di un sito (ricordi i vecchi forum?), un posto dove poter parlare liberamente di Daredevil, fare domande, capire bene tutto quello che si nascondeva dietro, avevo bisogno di una fonte d’informazione per le varie uscite italiane (e non). Non esisteva in Italia e quindi decisi di crearlo con le mie mani. La pagina è nata quasi otto anni fa, il blog subito dopo.”

Credi che Netflix stia facendo un buon lavoro con i nostri eroi urban?
“Magnifico. A mio parere stanno facendo un lavoro esemplare, perché non sono semplici serie tv sui supereroi ma trattano lati sociali molto importanti come il razzismo e l’alcolismo, si parla di violenza sessuale, mafia, droga e credo sia importante visto che queste serie tv sono viste sia da bambini che da ragazzini e da adulti. Oltre ad essere ‘puro intrattenimento’ possono servire  per capire la società.”

Sul tuo blog sono presenti parecchie interviste a persone che hanno lavorato per queste serie, anche attori. Che effetto fa poterli intervistare?
“È stato sicuramente un traguardo molto importante. Riuscire ad intervistare Vincent D’Onofrio (Wilson Fisk) che lavorò in Full Metal Jacket di Stanley Kubrick. Fa sempre un effetto particolare soprattutto per la distanza, parliamo di attori americani e inglesi , “attoroni” con mega produzioni che comunque rispondono ad un siciliano con il suo piccolo blog di nicchia. Sono sempre molto felice.”

Qualche pronostico sulla terza stagione di Daredevil?
“Sicuramente ci sarà un ritorno al costume total black. Un pronostico? Morirà qualcuno e ci sarà una bella storia d’amore. La solita azione e tanti colpi di scena. Attendo la terza stagione da troppo tempo.”

Cosa consiglieresti a chi vuole cominciare a leggere Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron fist, The Punisher o altri?
“Di seguire la mia pagina? Scherzo. (Risposta scorretta). Sicuramente di andare in fumetteria e parlare con la gente che lavora lì, la mia passione è nata grazie anche alle discussioni in fumetteria. Il dialogo aiuta.”

Ultima e poi la smetto: dimmi tre cose positive del film di Daredevil con Ben Affleck. (Lo so, è cattiva questa).
“Bella domanda finale. Ben Affleck, era un ottimo Matt Murdock, a livello estetico, peccato che recita in maniera un po’ troppo legnosa in determinati ruoli. Le ambientazioni dark, il gotico di quei anni ci stava bene, erano finiti da poco gli anni ‘90 ma ancora si respirava quell’aria. La terza? La bellezza della Garner. Grazie mille per questa occasione. È stato un piacere.”

Grazie a te Giacomo e complimenti per l’ottimo lavoro che svolgi!

Maria Cristiana Grimaldi

 

https://lenottideldiavolo.wordpress.com/info/

https://www.facebook.com/LeNottidelDiavolo/

 

 

 

La Redazione

Ciao! Sono la Redazione de La Testata – Testa l’informazione. Quando non sono impegnata a correggere e pubblicare articoli mi piace giocare a freccette con gli amici.
Back to top button