IntrattenimentoPrimo Piano

Flirt estivo o l’amore della mia vita?

Flirt estivi, amori di passaggio, storielle poco importanti, eppure quelle sensazioni da “farfalle nello stomaco” sono così veritiere…

Cosa c’è d’aspettarsi dopo un flirt estivo, vale la pena provarci oppure è meglio non investire nei sentimenti?

In vacanza, si sa, si è più predisposti all’amore, e i flirt estivi sono proprio dietro l’angolo. Sarà colpa delle giornate ricche di spensieratezza, lontane dagli impegni e dalla routine che ci accompagna nei mesi freddi e invernali, delle opportunità d’incontri che si moltiplicano, del fatto che si è più belli con le gote rosse e la pelle ambrata. Per i single la vacanza è il momento perfetto per vivere flirt intensi e travolgenti, come fare a non rimanere scottati, non dal sole, ma dal mal d’amore?

È statisticamente provato che gli amori estivi trovino più spazio nella nostra memoria che nella durata della relazione stessa, in poche parole anche se brevi lasciano un ricordo indelebile nella nostra vita.

Analizziamo insieme alcune situazioni…

Le lunghe passeggiate al chiaro di luna, il dolce fruscio delle onde, le feste in spiaggia, tanto tempo libero da passare insieme, situazioni che scaturiscono nella nostra mente, un’idea sbagliata capace di far apparire certe persone diverse da quelle che poi sono in realtà.

flirt estivo

Ci sono serate estive dove l’atmosfera la fa da padrona, dove può sembrare che in quel momento tu stia vivendo una delle scene più romantiche tratte dalla più bella commedia americana di tutti i tempi e il giorno dopo ti ritrovi ad essere il protagonista della pellicola Sedotti e abbandonati. Quindi bisogna fare molta attenzione! Viversi il momento per quel che è, senza fantasticare troppo.

Poi, ci sono situazioni dove si vive una relazione intensa e passionale per tutto il periodo della vacanza, fatta di dolci coccole e tanto amore, ma consapevoli del fatto che al suo termine si ritorna alla vita di sempre e che quando è arrivato il momento del rientro in patria, “baci e abbracci, è stato bello finché è durato”. Senza nessuna aspettativa ma voglia di dare comunque tutto di sé.

Altre situazioni dove ormai il cuore ha messo le ali, dove si iniziano a contare i giorni e i chilometri che vi separeranno, dove si guarda il calendario e si programmano i weekend in cui vi rivedrete, dove la separazione è molto dolorosa, fatta di tanti ricordi e mille promesse, promesse alle quali vuoi far fede ma che con il passar dei mesi, vacillano e si perdono…

Altre relazioni come la mia, dove il mio amore estivo è diventato l’amore della mia vita, dove la lontananza non ci ha separati ma resi più forti, quell’amore che sai che è lui e nessun altro.

In qualsiasi modo andrà a finire il vostro flirt estivo, comunque vada, farà parte dei vostri ricordi più belli, quindi può sembrare una frase fatta ma bisogna vivere il presente attimo per attimo senza programmare nulla. Emozioni e sensazioni uniche che faranno parte del nostro bagaglio dei ricordi, vale la pena viverli, non trovate?

 

Serena Tizzano

Vedi anche: L’estate sta finendo

 

La Redazione

Ciao! Sono la Redazione de La Testata – Testa l’informazione. Quando non sono impegnata a correggere e pubblicare articoli mi piace giocare a freccette con gli amici.
Back to top button