Egitto’s Hair Style

Gli egizi avevano il culto della bellezza, l’aspetto fisico era un fattore da non sottovalutare, soprattutto se si trattava di capelli.

Calvi o meno, gli egizi si rasavano i capelli sostituendoli con parrucche lavorate in modo molto articolo e complesso.

Tutto il procedimento aveva bisogno di attenzioni, utilizzando oli e cere in grosse quantità. Possiamo dire che questo popolo aveva inventato dei primordiali gel e lacche.

Le parrucche venivano realizzare con capelli umani, fibre e lana, il tutto per dare qualità e consistenza all’impacco di peli.

Ma le più maestose resteranno le acconciature per donne composte da treccine, fili, gioielli, nastri e tutto ciò che avrebbe potuto rendere l’ornamento più ricco e vistoso possibile.

Il loro utilizzo, oltre che ornamentale, era utilizzato anche per riti di carattere religioso.

 

Leggi anche La Sfinge, oltre l’Egitto c’è di più

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi