Elsa von Freytag-Loringhoven – Personaggio della settimana

Nata a Świnoujście, 12 luglio 1874, morta a Parigi, 15 dicembre 1927.

Elsa von Freytag-Loringhoven, precedentemente Elsa Plötz, è stata un’artista e poetessa tedesca.

Deve il suo successo allo scalpore che suscitò la sua critica ai valori della borghesia della bellezza femminile e del valore economico.

Si adornò con oggetti utilitaristici come cucchiai, barattoli di latta, anelli per tende e detriti stradali che divennero dei costumi volti ad allontanare le immagini di donne costrette a conformarsi a degli standard specifici.
Così facendo cercò di affermare anche i diritti degli omosessuali, apparendo come una figura androgina.

 

Vedi anche: Joël Robuchon – Personaggio della settimana

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi