L’esordio di Calimero

14 Luglio 1963, esordisce in tv l’uccellino Calimero, noto personaggio apparso per la prima volta in uno spot pubblicitario per una società di detersivi Mira Lanza in Carosello.

Il fumettista e animatore Carlo Peroni all’epoca collaboratore dei fratelli Pagot, acquisisce la paternità del personaggio, nonostante i due fratelli avessero i diritti d’autore.

Oltre alle storie del Carosello, con Calimero sono stati realizzati anche 290 episodi a colori.

In Giappone poi si produsse una serie di 47 puntate tra il 1974 e il 1975 ed una seconda di 52 puntate fra il 1992 e il 1993 in coproduzione tra la Rai e Tv Tokyo e Mitsui. Ancora oggi il personaggio è famoso in Italia come in Giappone.

Nonostante qualche critica sul suo aspetto, Calimero ha saputo conquistare il pubblico nel corso della storia, continuando ad essere icona di interesse per tutti gli appassionati dei cartoni animati.

 

“Qui tutti ce l’hanno con me perché sono piccolo e nero…”

 

Giuseppe Armellino

 

Vedi anche Tempo di fragole

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi