Ti amo da lontano, l’attesa nelle Lettere a Milena

Figura affascinante e controversa, Franz Kafka tradusse nelle sue opere i suoi conflitti interiori, il senso di alienazione e di disagio psicologico.
Ancor più singolare il suo modo di vivere l’amore, in assenza, tramite le lettere.

Ecco il carteggio Lettere a Milena che ci permette di conoscere la storia d’amore e disamore nata tra lo scrittore praghese e Milena Jesenská.

 

Vedi anche “Ti amo da lontano…” fenomenologia dell’attesa nelle “Lettere a Milena” di Kafka

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi