Super De Luca e i videogiochi del governatore

Stanchi dei soliti supereroi videoludici?
Volete un qualcosa che dia un po’ di brio alla vostra quarantena? Allora non perdete tempo e in compagnia del vostro governatore digitale preferito andate a bruciare incauti laureandi!

Dall’America al Giappone il governatore della Campania De Luca è riuscito, suo malgrado, a farsi conoscere in tutto il mondo per via dei suoi discorsi molto pittoreschi riguardo al tema Coronavirus, che sono riusciti bene o male a strapparci un sorriso in questi tempi bui.

Dopo gli innumerevoli meme, che lo vedevano nelle vesti di Terminator e del sergente Hartman, non ci è voluto molto tempo prima che spuntassero dei videogiochi a tema De Luca che abbiamo deciso di provare per voi.

Laureati invaders

Cosa ottieni se unisci Space Invaders, Hank Scorpio dei Simpson e il discorso contro le feste dei laureati in tempo di Covid di De Luca? Ottieni una piccola grande perla di trash made in Italy. In questo videogioco ci caleremo nelle vesti del governatore più trendy del momento e a suon di lanciafiamme faremo capire ai neolaureandi quali sono le priorità del Paese.

Ok, è l’ennesimo flash game clone di Space invaders, ma vale la pena provarlo solo per sentir gridare “Bestie!” al nostro personaggio ogni volta che colpiamo uno degli incauti laureati.
Per provare il gioco clicca qui

The wrong direction: Covid – 19 edition

Sempre nei panni del nostro irriducibile governatore stavolta sfrecceremo per le strade della città sulle note ad 8 bit della sigla di Supercar, “arrotando” tutti coloro che incautamente escono di casa in tempo di quarantena. Il gioco è un reskin grafico del già capolavoro The wrong direction, ma con l’aggiunta di modelli presi da Metal Slug e qualche divertente cameo di personaggi politici lungo il nostro tragitto.

Moltissime saranno le esclamazioni deluchiane che avremo ogni volta che colpiamo qualcosa o qualcuno: si passerà dal “Cafone”, “Cafone motorizzato” quando fermeremo degli incauti cittadini al “Imbecille” ogni volta che sbatteremo contro un ostacolo. Riuscirai ad arrotare quanti più cafoni possibili o sarai solamente un “personaggetto”?

Per provare le due versioni del gioco clicca qui

N.B. Tra non molto uscirà anche Delucop in cui il nostro irriducibile vestirà stavolta i panni dell’androide giustiziere. Non vediamo l’ora!

 

Davide Cacciato

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi