Oroscopo, il mese della Vergine

Cari Vergine, i mesi estivi sono da sempre i vostri preferiti: il mare, la brezza, il rumore delle onde e uno spiraglio di novità che sembra affacciarsi alla vostra vita, man mano che si avvicina settembre.

Lo so, lo so bene che vi piace la precisione, ma so anche che vi piace da morire credere che ogni giorno sia un nuovo inizio, qualcosa che vi porterà in un posto dove non siete mai stati prima. E anche se la caratteristica che più rimarca il vostro segno è proprio la precisione, il calcolo, la necessità di saper esattamente cosa fare, come e quando con esattezza; anche lo stupore, la meraviglia, la bellezza di qualcosa che sappia sbalordirvi sono delle piccolezze che vi faranno sciogliere e capire che è proprio nell’imprevisto il vostro posto preferito.

Agosto è il mese che vi permetterà di caricare le batterie, così da formare le basi con cui conquisterete gli obiettivi che vi siete lasciati dietro prima delle vacanze. A settembre avrete finalmente la possibilità di raggiungere quella stabilità che tanto desiderate ma, mi raccomando, cercate di non dimenticarvi mai di stupirvi.

Mettete un po’ da parte la precisione e cercate di guardare quello che vi sembra sbagliato sotto un diverso punto di vista: l’importante è l’inquadratura, come in una foto, ci son cose da lasciare fuori e altre da portare dentro.

Scegliete bene, scegliete con calma, ché a decidere cosa non portarvi dietro siete sempre stati bravi.

E tu, invece, sei un Leone? Per il tuo oroscopo leggi:   Il mese del Leone

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi