Can I BEE an Honey Hime?

Era febbraio 2018, la neve invadeva le strade del centro storico di Bologna ed avevo partecipato come comparsa per un video di Cesare Cremonini.

Le riprese si tennero presso il teatro Duse del capoluogo emiliano e lì, per puro caso, conobbi la mia vicina di posto: Caterina.

Un amore per la musica sin dalla più tenera età che ha toccato l’apice con la nascita della sua band.

Mi racconta dei numerosi live attivi, del loro successo in Giappone e tutte queste informazioni hanno fatto aumentare la mia curiosità al tal punto che ho deciso di intervistare la sua band.

Ladies and gentleman… le Honey Hime!

Salve, ragazze, presentatevi ai nostri lettori!

“Ciao, siamo le Honey Hime, un gruppo musicale italiano di ispirazione J-pop/idol che è attivo dal 2015. Il nostro gruppo è formato da tre ragazze: Doki, Kanako e Puchiko.”

Salve girls, come mai il nome Honey Hime e da dov’è nata quest’idea di creare una band che facesse J-pop/idol?

“Cercavamo di creare un nome che potesse suonare bene e allo stesso tempo avere un significato carino e Honey Hime (che significa “Principesse del miele”) era perfetto in quanto tutte noi amiamo il miele e le api. Il motivo che ci ha spinte a creare il gruppo è stata la passione comune per la musica giapponese e la cultura idol.”

Quali sono stati i vostri modelli ispiratori e se avete mai pensato di fare qualche altro genere.

I nostri modelli di ispirazione ovviamente sono stati i gruppi idol giapponesi (come i gruppi dell’Hello!Project), ma con il progetto Honey Hime abbiamo creato una nostra realtà che prende spunto sia dalle idol giapponesi, che dal mondo occidentale; è bello vedere come adesso siamo diventate noi un modello di ispirazione per altre persone e questo ci rende molto orgogliose.”

 

Il vostro ricordo più bello durante un live e la maggiore soddisfazione.

Il nostro ricordo più bello è stato il live sul palco centrale di Lucca Comics 2016 in cui per la prima volta abbiamo presentato il nostro primo album di canzoni originali davanti ad un pubblico incredibilmente vasto. La nostra maggior soddisfazione è stata sicuramente la vittoria sul programma televisivo giapponese J-MELO sulla TV NHK, dove la nostra canzone HONEY HYPE!  è stata premiata da uno dei nostri gruppi idol preferito ovvero le Morning Musume.”

Quanti album avete registrato per adesso e quali altre idee vi bazzicano per la testa?

Per il momento abbiamo pubblicato un mini-album dal titolo BEE YOURSELF che ha il primato di album di canzoni originali in lingua giapponese pubblicato in Italia; inoltre abbiamo pubblicato tre singoli, tra cui la nostra canzone “We wanna Have It All” che è stata pubblicata direttamente in Giappone sulla compilation Super Eurobeat vol 246 dalla casa discografica giapponese Avex e successivamente selezionata per la speciale compilation BEST HITS vol.250. Stiamo lavorando a nuovi progetti, ma per saperne di più vi conviene seguire i nostri canali social.”

 

Le api col Giappone c’entrano qualcosa oppure è stata solo una casualità?

Non è stata una casualità, poiché la scelta del nome in parte è stata influenzata dal nostro amore per questi adorabili insetti, seppur non d’ispirazione nipponica.”

Se doveste dar consiglio a qualche giovane musicista, cosa gli direste?

Non abbiate paura di essere diversi, al mondo ci sarà sempre qualcuno che cercherà di remarvi contro, ma ricordatevi che per ogni commento negativo ce ne sono dieci positivi. “Quando mi alzo al mattino e mi sento un po’ giù, dico a me stessa NON PREOCCUPARTI!. Mangio del miele e non ci penso più” Cit. HONEY HYPE!”

Una vostra componente mi chiese di chiedervi la vostra frutta preferita. Le api però amano il miele, non pensate che sia un tradimento sotto sotto?

I nostri frutti preferiti sono: Puchiko le fragole, Doki il mango e Kanako le fragoline di bosco. No non è tradimento, perché il miele sta bene con tutto, anche con la frutta.”

 

Scherzi a parte, avete sempre avuto l’appoggio della vostra famiglia o avete incontrato difficoltà?

Ci siamo imbattute in critiche e commenti da parte di persone scettiche, familiari compresi, ma con il tempo siamo riuscite a dimostrare che la nostra passione può superare qualsiasi ostacolo e qualsiasi pregiudizio. Abbiamo lavorato insieme per diffondere il genere musicale che ci sta più a cuore contando l’una sulla forza dell’altra e sul magico legame che ci unisce.”

Parlatemi delle vostre aspirazioni future.

Stiamo lavorando a tantissimi progetti e aspiriamo a far conoscere sempre di più la nostra musica in tutto il mondo.”

Fate un saluto e una raccomandazione a chi vi segue e a chi vi seguirà

Ciao a tutte le apette, ricordatevi di mangiare tanto miele!”

 Quando farete prossimi live e dove possiamo trovarvi?

Honey Hime Official FB Page:

https://www.facebook.com/honeyhimeidolgroup/?epa=SEARCH_BOX

Honey Hime Official YT Channel:

https://www.youtube.com/channel/UCKsayqAJX0F30G6VM72tUfQ

Honey Hime Website:

https://honeyhimeofficial.wordpress.com/?fbclid=IwAR0krkZ1YskXVzOVWpM4loKQ6wQJodWXLjr0o4Kj3oBTMOIAoaXMxJ1dQXo

Honey Hime Official Instagram:

https://www.instagram.com/honeyhime_official/

Honey Hime Official Twitter:

https://twitter.com/honeyhimeidol

Honey Hime E-mail:

honeyhimeidolgroup@gmail.com

 

Honey Hime でした ! Bye Bye!

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi