#menoquattrogiorniperRDL

Vi racconterò un po’ di fatti interessanti che girano attorno a questo numero. Secondo wikipedia il quattro ha una miriade di proprietà matematiche dai nomi incomprensibili, per esempio sapete che è un numero strettamente non palindromo altamente totiente e altamente cototiente? Ma soprattutto, sapete cosa vuol dire?! Io no.

Il numero ritrona in astronomia, chimica e simbologia, a partire dai quattro elementi e i quattro tipi di materia, passando per il Giappone in cui il quattro è considerato un numero sfortunato e da non pronunciare (In giapponese si dice shi, che è la stessa pronuncia per la parola “morte”).

Ce lo ritroviamo tutti i giorni, dai quattro semi delle carte napoletane, francesi e tedesche (già, esistono! Sono cuori, campanelli, foglie, ghiande)  al “maiale” della smorfia, e per noi è particolarmente importante perché rappresenta i giorni che ci separano dalla Fiera del Libro di Sorrento!

 

Alberto de Vito Piscicelli

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi