Centro Òikos: la grande e amorevole casa della diversità!

di Antonio Alaia

Lunedì 8 aprile 2019 il Centro Polifunzionale per persone con disabilità Òikos è stato ufficialmente presentato al pubblico in pompa magna con l’attesissimo evento denominato “Òikos: il territorio al Centro”.
Gli organizzatori dell’evento sono stati la Cooperativa Sociale ParteNeapolis, che gestisce il Centro, in collaborazione con i partner di progetto: la Congregazione delle Suore della Provvidenza, il Consorzio Proodos e l’Agenzia per il Lavoro Mestieri Campania.

Il centro polifunzionale è un progetto nato più di 10 anni fa, da allora è stato sostenuto da diverse fondazioni, enti non profit, svariate aziende e, soprattutto, grazie al cofinanziamento sostanziale della Fondazione CON IL SUD.
Tante realtà che hanno reso possibile un’idea, un sogno, una pietra miliare del modello di impresa sociale sostenuta e gestita dallo stesso territorio vesuviano che ne usufruisce.

“Ho spento tutti i fiammiferi perché il lavoro era finito e sono diventata una cosa nuova: il Luccichio.
Oggi, 8 aprile 2019, è nata l’Idea, l’abbiamo chiamata Òikos, da un’Idea di famiglia è diventata il Luccichio negli occhi ed io, finalmente, sono diventata Realtà”

-Tratto da Un’altra idea di realtà di Benedetta De Nicola, scritto e interpretato in occasione dell’evento “Òikos: il territorio al Centro”

“Luccichio” è una delle parole chiave di questa fantastica realtà sorta a Torre del Greco.
Come il luccichio negli occhi di quei ragazzi che finalmente hanno modo di esprimere la propria diversità in una struttura che li fa sentire come a casa loro.
Il percorso di Òikos ci ha portato in quattro stanze differenti.

-Nella prima stanza siamo stati accolti dai ragazzi che ci hanno preparato il caffè: l’autostima e il benessere sono strettamente legati all’autonomia e la consapevolezza delle proprie risorse e potenzialità. A Napoli preparare il caffè per un ospite significa accoglierlo e mostrare le proprie capacità di gestione della casa.

-Nella seconda stanza abbiamo avuto l’opportunità di scoprire nuovi strumenti, nuovi suoni e di assaporare un minuto di pura pace. Il suono della pioggia riprodotta dagli strumenti di Bruno Senese e i suoi ragazzi, il profumo di agrumi, la luce soffusa… cosa vuoi di più?
La miglior terapia del mondo.

-Nella terza stanza abbiamo visto i giovani artisti all’opera con la ceramica.
La libertà di esprimere se stessi è la chiave dell’integrazione.

-Giunti all’ultima stanza siamo stati congedati con una grande metafora: l’albero.
La parete aveva un albero di cartone sul quale gli ospiti dovevano attaccare le foglie con il proprio nome scritto sopra. Noi eravamo le foglie e loro, i ragazzi, le radici di questo grande e maestoso albero.
Sì, solo loro le vere radici. Siamo noi le foglie che si nutrono della linfa vitale sprigionata dalla loro gioia!

L’evento si è concluso con una Tavola Rotonda dal titolo “Inclusione sociale e disabilità – Il territorio protagonista del cambiamento” è stata animata da Mario Sicignano, Presidente di ParteNeapolis, con il contributo di Lucia Fortini, Assessore Regionale all’Istruzione, Politiche Giovanili e Politiche Sociali – Regione Campania, Gennaro Izzo, Docente di Organizzazione e progettazione sociale c/o Università degli studi di Napoli Federico II e Università degli Studi Suor Orsola Benincasa – Napoli, Carlo De La Ville Sur Illon, Responsabile U.O Orientamento al Welfare territoriale – U.O.C Coordinamento Sociosanitario ASL Napoli 3 Sud, Giorgia Colpo, Responsabile Area Disabili Cooperativa Sociale Tantintenti – Biella, Roberta Geria, Coordinatrice progetto “Bottega dei Mestieri” Cooperativa Sociale DomuusLaetitiae – Biella e Marco Imperiale Direttore Fondazione CON IL SUD!

 foto di Valeria Gentile 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi