Non ho mai capito a cosa somigliasse davvero l’amore                                                                                  

Di Alessia Miranda

Non ho mai capito a cosa somigliasse davvero l’amore,

finché non sei arrivato.
Da lì ho capito che l’amore sei tu.
Tu che eri nascosto tra altri infiniti volti diversi,

eppure somigli tanto a quello che avevo sempre immaginato.
Tu che lo trasmetti in ogni parte di te.
Tu che mi hai fatto capire non solo cos’é l’amore,

ma anche come ti trasforma,
come ti svela per quello che sei,

anche se hai cercato di nasconderlo,
anche se non l’hai nemmeno mai saputo.
Ed io ho scoperto me stessa con te.
Ho scoperto di avere le mani quando me le hai prese,
di avere le labbra quando me le hai baciate,
di avere due occhi quando me li hai guardati,
di avere un cuore quando mi hai fatto sentire viva,
di saper sorridere ancora,
di essere bella,
di essere abbastanza,
quando credevo di non esserlo più.

E sai cosa?
Il mare potrebbe infrangersi fino a sommergere tutto,
le stelle potrebbero spegnersi,
i fiori seccarsi,
il tempo potrebbe fermarsi di colpo
e l’estate scomparire in un attimo,
eppure io continuerei a tenerti per mano,
come se farlo fosse il solo rimedio che restasse per sorreggere                                                                                                                                                                                                                                                    ciò che il mondo potrebbe distruggere,
per restare in piedi nonostante le crepe.
Ogni certezza potrebbe svanire,
e il mondo anche venir giù a pezzi,
ma non sarebbe abbastanza
perchè l’unica cosa che ancora guarderei è il tuo sorriso.

 

Foto di Iolanda Pazzanese

Soggetto: Oione Lucia

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi