Clouds

Ho perso l’ispirazione.

Non so più scrivere, anche se scrivere è la mia vita.

Ho perso le mani, ho perso le falangi, ho perso l’ingegno.

Mi manca il cuore.

Eppure, non è così.

Siamo due parti della stessa malattia, io e te. Scriviamo col cuore e decidiamo di non averlo.

Scriviamo d’ingegno e sappiamo di averlo perduto. Assaporiamo con le dita ogni singolo tasto, eppure non tocchiamo le dita.

Chi siamo, noi? Siamo due facce della stessa malattia, forse, dovremmo solo scrivere e smetterla di pensare.

Nel buio, violaceo, che sormonta le case, che specchia le vite e che ci divide, tempesta

d’amore.

 

Testo di Benedetta De Nicola

Foto di Chiara Antenucci

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi