I melanomi

I melanomi sono i tumori biologicamente più aggressivi, nonché la neoplasia, con la più alta incidenza. Un melanoma può essere descritto mediante la regola empirica detta “ABCDEFG”. “A” sta per “asimmetria”; “B” per “bordi”, che appaiono irregolari; “C” per “colore”, che appare non uniforme; “D” per “dimensioni”, che sono superiori a 6 mm.; “E” per “elevazione”, cioè il grado di sporgenza dal piano cutaneo; “F” per “fixed”, ovvero la consistenza che è dura; “G” per “growth”, ovvero crescita, che nei melanomi è molto rapida.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi