Amore a primo Toner

Avete avuto un’altra delusione dal vostro ennesimo appuntamento galante? Sentite di non aver più fiducia nella capacità di amare del genere umano? Ottimo! Potete consolarvi con un’altra tipologia di partner: sicuro, affidabile, instancabile e professionale!

Sto parlando di Brother-kun, la fotocopiatrice che sarà in grado di lasciare un’indelebile traccia (d’inchiostro) nel vostro cuore.

Che i giapponesi siano i re indiscussi delle pubblicità nonsense è una cosa abbastanza risaputa, ma l’azienda di fotocopiatrici “Brother” è riuscita a superare ogni più rosea aspettativa. Ha, infatti, ideato per la sua campagna pubblicitaria un gioco che ti farà, letteralmente, innamorare del prodotto: una fotocopiatrice Brother DCP-J952-ECO-W A4 Inkjet MFP Privio Basic.

In Love! Brother-kun! vestiremo i panni di una ragazza liceale che vede arrivare nella sua classe un nuovo studente; è proprio lui, Brother-kun, la stampante dei vostri sogni. Dopo essersi presentato, e aver detto che il suo pigmento preferito è il magenta, il fato vorrà che Brother-kun si venga a sedere proprio accanto a noi.

Nel corso della partita andremo man mano infatuandoci di “lui”, soprattutto grazie alle sfavillanti doti atletiche: sarà proprio in occasione di una partita di calcio che ci inizieremo ad accorgere di quanto sia sorprendente ed affascinante la nostra cara fotocopiatrice. Nella breve storia che andremo a giocare vivremo tutte le tappe base della relazione, dall’infatuazione all’accettazione, dal colpo di scena al dramma con tanto di scelta finale. Scopriremo sempre più aspetti del nostro caro Brother-kun, come ad esempio il suo tipo di carta preferito o notizie riguardo al suo sportello di entrata.

Le scelte che condurremo porteranno a diversi (ma pochi) finali. Una volta finita la storia ci troveremo anche di fronte alla possibilità di comprare la tanto agognata stampante, su un sito collegato alla stessa ditta.

Questo “dating simulator” ha un’impostazione molto classica, con una trama orizzontale senza infamia e senza lode, ma non dobbiamo dimenticarci che il gioco è palesemente un modo ironico, e geniale allo stesso tempo, per pubblicizzare un prodotto. Rimane però, oggettivamente, un buon modo per investire 5/10 minuti di tempo libero, durata dell’intera storia, giusto per farsi quattro risate.

Purtroppo il gioco è disponibile solo in giapponese al seguente link https://ima.goo.ne.jp/brother/ , ma con la funzione di traduzione automatica potrete, bene o male, riuscire a capire cosa stia succedendo e lasciarvi cullare da questa love story, che difficilmente dimenticherete!

Davide Cacciato

Se pensate che sia finita qui vi sbagliate di grosso! Clicca qui per scoprire quale potrebbe essere la tua prossima anima gemella!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi