Due marxisti eretici e l’hashish

Immaginate Walter Benjamin ed Ernst Bloch nella stessa stanza: staranno parlando di Marx, giusto? E invece no: ecco cosa è veramente successo. I due filosofi decidono di provare l’hashish, ovviamente con intento scientifico. Infatti iniziano a trascrivere verbali di quello che succede: Benjamin, drogato da questa sostanza, crede di vedere due personaggi molto noti, Petrarca e Dante, con cui inizia a parlare in italiano; nel frattempo Bloch crederà di essere, in carne ed ossa, Rasputin, il “monaco pazzo”.

Ve lo aspettavate?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi