Franz Sacher

Il personaggio della settimana

– Franz Sacher (nato a Vienna il 19 dicembre 1816, morto a Baden bei Wien l’11 marzo 1907) fu un pasticcere austriaco, figlio di una ricca famiglia di albergatori di origine ebraica e giovane panettiere di corte.

– A soli 16 anni il giovane Franz lavorava già nelle cucine reali per il principe Klemens Von Metternich, cancelliere dell’impero Asburgico. Nel 1832 lo stesso principe espresse la richiesta di un dolce realizzato appositamente per i suoi ospiti, e furono proprio le mani del piccolo Franz a dar vita ad un leggero biscotto al cioccolato, diviso da un sottile strato di marmellata di albicocche, ricoperto infine da glassa di cioccolato fondente. Il risultato fece esultare il principe ottenendo in pochi anni un successo strepitoso.

– Gli anni successivi alla creazione lo portarono a Bratislava, Vienna, Budapest. A Vienna fu inaugurato l’ancora presente Hotel Sacher, il quale ha conservato negli anni l’unica ricetta originale e gelosamente custodita sotto il marchio di “Original Sacher Torte”, presentato su ogni dolce nella forma di un sigillo di cioccolato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi