Il ponte del Re delle Fate

Credete nelle fate? Beh, scettici o no, esistono luoghi suggestivi che nascondono leggende incantate, uno fra tutti lo Sligachan Old Bridge, situato sull’isola di Skye, in Scozia.

La storia narra di una splendida fanciulla, Fiona MacDonald, che il giorno delle sue nozze cadde da cavallo e, totalmente sfigurata in viso, venne rifiutata dal promesso sposo. In lacrime, corse sulle rive del fiume sotto il famoso ponte, dove incontrò il Re delle Fate. Colpito dalla bellezza interiore della ragazza, quest’ultimo le consigliò di immergere per sette secondi il viso nell’acqua, in modo da recuperare il suo aspetto etereo.

Una volta tornata com’era, Fiona decise di rinunciare a tutto per colui che era riuscito ad amarla senza fermarsi alle apparenze, scomparendo insieme al Re sulle sponde di quel fiume che ancora oggi conserva e tramanda la sua storia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi